I piani di vendita di BlackBerry potrebbero includere Google, Intel e altri

875
0
CONDIVIDI

Nel caso in cui il piano di vendita con Fairfax Financial Holding non andasse in porto, Blackberry sta studiando alcune alternative. Secondo un report di Reuters, l’aziende starebbe discutendo anche con aziende del calibro di Cisco, Google, Intel, LG, Samsung e SAP per vedere di trovare un accordo.

Non è chiaro comunque se queste aziende siano interessate a rilevare la compagnia, o semplicemente ad acquistare brevetti e server, che potrebbero tornargli utili. Ovviamente non c’è ancora nulla di ufficiale a parte la pre-intesa siglata con Faifax, per un valore di 4,7 miliardi di dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS