Olivia Gillies: bambina con lingua che non smette di crescere

172
0
CONDIVIDI

Una bambina di soli 2 anni, di nome Olivia Gillies, soffre di una Sindrome molto rara, quella di Beckwiths Wiedemann. Chi è affetto da tale sindrome soffre di una crescita spropositata della lingua. Anche la piccola Olivia vede crescere la propria lingua in modo anomalo, causandogli non pochi problemi durante il nutrimento. La mamma dice che ha rischiato più volte la vita a causa proprio della lingua ma ora, grazie ai medici, è sotto controllo.

Il padre della bambina ha dichiarato:

Era come se qualcuno avesse gettato in mezzo a me e mia moglie una bomba. Eravamo terrorizzati. Avevamo visto la lingua dal monitor ed i medici ci avevano detto che era 3 volte più grande di quella di un normale bambino e che con il tempo sarebbe continuata a crescere a dismisura.

fonte | Today

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS