Apple acquisisce Cue, un assistente personale

841
0
CONDIVIDI

Da poco è emerso dal solito AppleInsider che la società californiana ha acquistato CUE. Quest’ultima è, o meglio, era un’app (fino all’inizio di questa settimana) che consisteva in un assistente personale nell’ambito dei calendari. Infatti tale applicazione poteva essere connessa a vari servizi, come FaceBook e Twitter per poter creare un calendario giornaliero che racchiudesse in se tutti gli eventi, sincronizzati anche con quelli presenti nel proprio iDevice con tanto di immagini, mappe dei luoghi, ecc.

Apple, probabilmente, ha deciso di fare questo acquisto da $40 milioni (si presuppone) per poter inserire nuove funzioni nelle prossime versioni di iOS, a riguardo peroprio del calendario. Non si sa nulla sull’utilizzo che la società nè farà, infatti non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione e lo stesso vale per gli sviluppatori di CUE che hanno solo comunicato la dismissione del servizio e il riporso del costo dell’app agli acquirenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS