iPhone 5s: scopriamo la fotocamera

1653
0
CONDIVIDI

Dopo aver parlato dell’iPhone 5s in modo generale, e più specificatamente del Touch ID e del suo nuovo processore A7, tocca alla fotocamera che rimane uno dei punti forti di questo smartphone. In molti, avendo letto qua e la che la fotocamera principale rimane da 8 megapixel (è effettivamente così) avranno pensato che sia rimasta la medesima di prima, ma non è così. Questa nuova fotocamera, infatti, monta un sensore d’immagine più grande del precedentemente, esattamente il 15% in più. Questo significa che in caso di minore luminosità il sensore sarà in grado di acquisire maggiore luce. Inoltre, ad aiutare proprio questa caratterstica ci sono i pixel, che rimangono sempre 8 milioni ma che ora sono più grandi (esattamente 1,5 micron) garantendo foto migliori e miglior esposizione. Infatti, la sensibilità dell’iPhone 5s, o meglio, della sua fotocamera è il 33% maggiore rispetto al 5.

Altra nuova caratteristica la troviamo anche nell’obiettivo, dove ora si raggiunge un’apertura del diaframma di f/2.2 a differenza degli f/2.4 del predecessore.

hero-1

Novità nella iSight dell’iPhone 5s è sicuramente il flash, denominato ora “True Tone“. Il nome già dice tutto, toni reali. Questo Flash è stato infatti realizzato con lo scopo di regalare foto con volti e colori reali e non “freddi” (come spesso accade con l’utilizzo del flash). Il trucco sta nella tecnologia a doppio LED utilizzata, con una luce fredda ed una calda. Infatti, dipendentemente dalla situazione in cui ci troveremo automaticamente verranno usati i due LED in modo più o meno potente tra loro.

Quando il flash è attivo, la fotocamera iSight usa algoritmi software per valutare la temperatura di colore nella scena. In questo modo l’iPhone 5s determina esattamente la necessaria percentuale e intensità di luce bianca rispetto alla luce ambra, tra oltre 1000 combinazioni possibili.

Qui sotto possiamo vedere due foto scattate rispettivamente con il classico LED Flash e il nuovo True Tone.

Unknown-2

Oltre alle caratteristiche hardware della fotocamera, sono state aggiornate quelle software. Troviamo infatti con iOS 7 la nuova App ridisegnata ma con anche nuove funzioni. Oltre ai filtri e alle foto quadrate è possibile ora scattare con iPhone 5s raffiche a 10fps. Per usare tale funzionalità dovremo tener premuto il tasto di scatto e accato vedremo il numero di scatto eseguiti (10 al secondo). Una volta terminata la sequenza e aperta la foto potremo decidere quale salvare, o anche tenerle tutte.

burst_continuous

Altra novità è la stabilizzazione automatica. In pratica, invece di scattare una foto (in caso di poca luminosità) con un tempo di posa più lungo ne vengono scattate 4 con tempi più brevi che poi vengono unite per eliminare qualsiasi dettaglio mosso ed avere un’esposizione migliore. Però, nel parco funzioni della fotocamera di questo 5s sono presenti ancora altre features nuove. Una di queste è la foto panoramica. Direte, esisteva già, si, ma ora raggiunge un nuovo livello. Ora le foto panoramiche saranno da ben 28 Megapixel e verrà utilizzato un nuovo metodo di esposizione dinamica per avere un effetto migliore e non troppo variegato. Qui sotto possiamo vedere due foto a confronto, la prima con il metodo di prima, la seconda con la nuova tecnologia implementata in iPhone 5s.

panorama_fixed

panorama_auto

Oltre a tutte queste novità in campo fotografico, iPhone 5s ne introduce alcune anche nella funzione video. Ora sarà infatti possibile registrare video in HD (720p) con un frame-rate di 120fps. Tale funzione è la così detta “slow motion”. Infatti, 120 fotogrammi al secondo, ci permettono di ammirare qualsiasi scena sotto un nuovo aspetto. Per utilizzare tale funzione ci basterà scegliere la funzione “Moviola” ed iniziare a registrare. Una volta finito potremo aprire il video e scegliere quale parte rendere, appunto, in slow motion. Altra funzione è quella di poter effettuare durante le nostre riprese (in Full HD 1080p) uno zoom 3x.

video_recording

Se siete ancora affamati di informazioni, ecco il video che ci mostra tutte queste funzioni dell’iPhone 5s e della sua fotocamera pubblicato da Apple.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS