Cosa mi aspetto da Apple in questo fine 2013

1278
0
CONDIVIDI

Settembre è alle porte, inizia a far un po’ più fresco e si sente aria di novità. Da utente ed appassionato Apple che sono, questo è il secondo periodo dell’anno più importante per me (naturalmente parlando di tecnologia e naturalmente al primo posto c’è la WWDC). Già nell’aria, nelle notizie, nei tweet, nel web si respira voglia di essere ancora una volta abbagliati da Apple e da qualche nuovo restiling o prodotto. Quest’anno, nonostante sembri un po’ fiacco, potrebbe rivelarsi molto interessante per quanto riguarda i prodotti di Cupertino. Facciamo un paio di conti, sia in campo software che hardware.

Partiamo con il software. OS X Mavericks. Nuovo SO, molto simile all’attuale Mountain Lion ma che presenta tantissime novità, soprattutto sotto il cofano e soprattutto è il primo dopo molti anni a non prendere il nome di un felino. iOS 7, la novità più voluta dagli utenti mobile Apple e anche la più criticata. Nuovo design, nuove funzioni.

Per il campo hardware abbiamo visto, solamente, il nuovo Mac Pro, che i professionisti aspettavano da tempo. Anch’esso fortemente criticato ma allo stesso tempo capace di far venire l’acquolina a molti. Poi stiamo per assistere all’iPad mini 2. Direte: “e allora?”. Se ricordate bene, il primo iPad fu acclamatissimo ma ancora di più lo fù il 2, con cui Apple fece il botto. l’iPad mini 2, infatti, andrà, molto probabilmente, a colmare una lacuna molto importante, il Display. Se l’iTablet monterà il Display Retina, questo dispositivo inizierà a vendere anche più della versione “normale”. Probabilmente mi prenderete per pazzo, ma la penso così. A discapito di un processore meno performante e qualche caratteristica hardware in meno, molti utenti si dirigeranno verso questo tablet più piccolo, maneggevole ma che presenta (quasi) le stesse caratteristiche dell’iPad. Poi vedremo, ormai per certo, l‘iPhone 5C. Un evento sottovalutato da molti, ma che invece è da tenere in considerazione. Apple sta per lanciare due tipi di iPhone per la prima volta insieme, cosa mai successa prima, oltre che ad accaparrassi una nuova fascia di utenti. Poi naturalmente ci sarà l‘iPhone 5S che(forse) avrà una terza colorazione ed un sensore di impronte digitali. E, magari, il nuovo taglio da 128Gb, con l’eliminazione di quello da 16Gb.

Se ci riflettete bene tutte queste cose, che prese singolarmente posso risultare di poca importanza, messe assieme equivalgono ad un anno davvero ricco di novità per Apple. E, per me, le novità non finiranno qui. Proprio su questo voglio infatti soffermarmi, ovvero su cos’altro Apple ci mostrerà.

Tutto quello detto fino ad ora è praticamente scontato e sono gli argomenti su cui i rumors girano e rigirano attorno, dimenticandosi magari di quei prodotti “secondari” ma molto importati. Ecco appunto che voglio elencarvi e spiegarvi una serie di aggiornamenti di dispositivi che Apple (a mio unico parere) rilascerà in questa ultima parte del 2013.

Voglio partire con quello di cui sono e voglio essere sicuro. Il Thunderbolt Display 2. Con il Mac Pro, Apple ha annunciato anche la tecnologia Thunderbolt 2, che rispetto alla prima è molto più performante. Proprio per questo sono sicuro che Apple lancerà un nuovo Display che sfrutti tale tecnologia. Inoltre ci sarebbe da modificare le porte USB 2.0 passandole allo standard 3.0. Poi, da notare, che il Thunderbolt Display non viene aggiornato da oltre due anni circa. Infatti, sempre a mio parere, potrebbe esserci anche una novità nel design, praticamente uguale da molto. Si potrebbe infatti inspirare all’iMac 2012. Oppure mantenere un sottile bordo senza rigonfiamento. Per quanto riguarda la risoluzione del display potrebbe essere anch’essa migliorata, per far fronte alla concorrenza incalzante.

overview_hero1

Altra novità che potremmo vedere sarebbero nuovi iMac. Naturalmente parlo di hardware interno, visto che sono stati “rinfrescati” l’anno scorso. Magari penso ai nuovi processori Intel e montato di serie sugli iMac 27” (almeno il Top di Gamma non personalizzato) un Intel Core i7 e magari un disco da 2Tb o un Fusion Drive.

Poi, sicuramente, ci sarà un aggiornamento per i MacBook Pro e MBP Retina Display, con anch’essi nuovi processori. Mac mini? Potrebbe essere.

Altro prodotto che a mio parere verrà aggiornato è la Apple TV. Non dico chissà quali novità, ma qualche novità hardware e software potrebbe arrivare sicuramente. Altra novità potrebbe essere iLife, rimasto alla versione 2012. Magari qualche funzione ed un piccolo restiling ci potrebbe essere.

Naturalmente tutto quello che ho detto fino ora potrebbe non rivelarsi veritiero, ma sperare non è mai male. Ci rimane solo da aspettare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS