Gundogan, il recupero si allunga: stop di altre 4 settimane

76
0
CONDIVIDI

Il recupero di Ilkay Gundogan sarà ancora più lungo del previsto. Il centrocampista del Borussia Dortmund, infortunatosi nella partita tra la nazionale tedesca e il Paraguay del 14 agosto scorso, avrà bisogno di altre 4 settimane per tornare a disposizione di Jurgen Klopp. La risonanza magnetica, alla quale il giocatore si è sottoposto stamane, ha evidenziato un sovraccarico nella regione lombare e una compressione alla colonna vertebrale. Vista l’importanza del giocatore per il Borussia Dortmund, anche il tecnico Klopp ha deciso di far rientrare Gundogan solo quando non avvertirà più il minimo dolore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS