Crisi Amburgo, parla Kreuzer: “A Berlino ho visto la risposta giusta”

51
0
CONDIVIDI

Nonostante la sconfitta per 1-0 contro l’Hertha Berlino, l‘Amburgo torna dalla capitale con più ottimismo e meno dubbi. Dopo 8 reti subite in due gare, la compagine di Fink ha mostrato all’Olympiastadion un buonissima fase difensiva, chiudendo tutti gli spazi fino al goal vittoria di Ramos. Tatticamente la squadra ha sicuramente fatto un grande passo avanti, anche se la mancanza dei tre punti inizia a farsi preoccupante. Il ds degli anseatici, Oliver Kreuzer, ha confessato al quotidiano Hamburger Morgenpost, di aver intravisto finalmente spiragli positivi dalla trasferta contro l’Hertha:

“In principio i ragazzi erano un po’ nervosi, invece dopo i primi 15′ si sono sciolti e fino al 90′ hanno fatto vedere cose buone. Si è dimostrata in un colpo solo qualità, mentalità e carattere. Dispiace aver perso per una piccola disattenzione dopo che Rudnevs aveva avuto almeno due occasioni per fare goal. Adesso bisogna lavorare uniti verso la vittoria che deve arrivare già dalla prossima gara contro l’Eintracht Braunschweig”.

I tifosi e lo stesso allenatore Fink, si attendono un piccolo aiuto dal mercato. Kreuzer però raffredda le attese rimandando qualsiasi discorso:

“Per adesso non è possibile acquistare nessuno. La prossima settimana ci riuniremo per vedere cosa sarà possibile fare, soprattutto in attacco. Non sarà facile però”.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS