Bing introduce funzioni per la ricerca di prodotti

1245
7
CONDIVIDI

Bing? Probabilmente in molti lo sconoscono, o perlomeno lo usano pochissimo. Però, pian piano, il motore di ricerca di Microsoft si aggiorna aggiungendo sempre nuove funzioni che danno filo da torcere a Google. L’ultima introdotta riguarda la ricerca di prodotti.

Infatti, se cerchiamo ad esempio una fotocamera o un computer ci comparirà nella pagina dei risultati, oltre ai vari link dei vari siti web anche un elenco di dispositivi correlati. In particolare ci comparirà la scheda prodotto del dispositivo in questione ed una serie di articoli della stessa categoria. Naturalmente tutto questo correlato di immagini, articoli e recensioni annesse. In Italia non abbiamo ancora ricevuto l’aggiornamento, ma a presto avremo disponibile anche questa funzione.

fonte | Engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Dany

    Bing ????? oddio che schifo, un motore di ricerca che usano in pochissimi… Per la precisione Bing è il motore di ricerca predefinito in Windows phone, Windows RT ( anche se pochi ), Windows 8, Internet Explorer, Firefox, Kindle Fire Hd e da ora anche su IOS 7 con Siri. Vi chiederei per favore di non sputtanare in questo modo la Microsoft. Credete che le persone non l’hanno capito che voi preferite Android e la Apple. Se voi foste un vero sito di tecnologia, dovreste mettere tutti allo stesso livello. Aggiungo dei link di un sito che è veramente fantastico : http://www.webnews.it/2013/07/25/bing-e-la-risposta-di-microsoft-a-google-now-e-siri/?ref=posthttp://www.webnews.it/2013/06/11/ios-7-siri-google-bing/?ref=posthttp://www.webnews.it/2011/10/27/bing-diventa-il-motore-di-ricerca-di-firefox/?ref=posthttp://www.webnews.it/2012/09/08/bing-sara-il-motore-predefinito-sul-kindle-fire-hd/?ref=post.

    • Ciao Dany.

      Allora, tu dici che siamo a favore di Apple. Ok, ma lo sai che Bing è il motore di ricerca predefinito su Siri?

      Non si tratta di essere a favore di un’azienda o dell’altra. Qui si tratta di dati oggettivi. Google è il più utilizzato, che a te piaccia o no. Chiedi ad uno per strada, uno qualsiasi, “pensa ad un motore di ricerca”. Scommetti che ti risponde “Google”?

      • Dany

        assolutamente d’accordo, google ormai è entrato a far parte della nostra vita non si può non ammetterlo. L’unica cosa che vorrei dire liberamente è che Techgenius è un sito di tecnologia e dovrebbe fare articoli in modo neutro, senza interpretazioni personali. Per esempio se andiamo a vedere gli articoli di Techgenius riguardanti la microsoft, noteremo che c’è un certo odio contro di essa, come se fosse una rivale. Per esempio : Bing è una merda e non lo usa nessuno ( questo articolo ), Stampare 3d su windows 8.1 non serve a un caz,,o oppure Steve Ballmer era un incompetente per fortuna che se ne và ….
        Invece se parliamo dell’Iphone 5c Colorato DOBBIAMO ANCHE FARE UN ARTICOLO SOLO PER LUI, Cioè ma ti pare un articolo per dire che l’iphone 5C è COLORATO.

        • Cristiano Scarapucci

          Io credo sinceramente, che tu sia molto maleducato, non solo per come ti esprimi ma sopratutto verso chi ti esprimi, persone che lavorano tutto il giorno per dare un servizio gratuito al massimo delle potenzialità. Gli articoli in modo neutro non possono essere fatti, perché chi scrive non è un robot ma una persona pensante e con le proprie idee, che possono essere giuste o sbagliate questo di sicuro non spetta a te dirlo (naturalmente nemmeno a me). Gli articoli di TechGenius riguardanti la Microsoft, se criticano, avranno il loro buon motivo (non mi sembra che Microsoft vada elogiata per ciò che sta dando al mondo dell’informatica). Bing non sarà un grande motore di ricerca, ma di sicuro qualcuno lo utilizza, visto che ancora oggi è in attività. Te lo dico anche contro il mio interesse però, se non ami TechGenius, con questo modo di pensiero, sopratutto di chi scrive, ti consiglio di emigrare oltre, poiché qui troverai sempre questa politica, che giusta o sbagliata a noi va bene così. La tecnologia non è una cosa statica che non può essere giudicata, ha le sue sfumature dinamiche che possono essere interpretate in vario modo da chi scrive e, credo, che queste persone vadano semplicemente rispettate, talvolta criticate, ma mai insultate, sopratutto quando fanno qualcosa con passione per persone che hanno altrettanta passione.

          • Dany

            Innanzitutto mi scuso per il mio linguaggio scurrile, non volevo essere maleducato e offendere nessuno. Volevo solo mettere in luce questa politica scorreta verso la Microsoft che secondo me c’è su techgenius ( potrei anche sbagliarmi ). Spero che in futuro le cose cambino perchè in molti ancora credono nella Microsoft e non è giusto usare un sito di tecnologia per mettere sul piedistallo la Apple e Android, già potenti per conto di loro.

          • Cristiano Scarapucci

            Fortunatamente vedo che sto parlando con una persona intelligente e che si scusa se crede di aver sbagliato e questo è assolutamente un bene. Comunque ti assicuro che all’interno di TechGenius non c’è una politica scorretta verso Microsoft, ma al contrario, gran parte della redazione utilizza dispositivi Windows, compresi gli smartphone. Però come detto anche nel commento di prima credo sia doveroso da parte di un sito di tecnologia esprimere l’amarezza che la società sta provando nei confronti di questa importante azienda, che purtroppo negli ultimi anni non ha tirato fuori dal cilindro i prodotti giusti. Personalmente credo che Microsoft possa fare molto di più, magari anche con l’arrivo di un nuovo CEO, più determinato e convinto verso una nuova filosofia aziendale. Spero, naturalmente, che dopo questa discussione tu possa continuare a seguirci e, magari, anche a ricrederti sulle potenzialità e i giudizi di questo sito.

          • Dany ti faccio capire con poche parole perché che ti sbagli. Non siamo contro Microsoft. Guarda le nostre app ufficiali. Siamo forse gli unici ad avere sia Windows Phone 7, 8 che Windows 8.