Verso Bayern – Norimberga, Guardiola: “forse Mario in campo”

202
0
CONDIVIDI

Dopo le critiche è ora di far parlare il campo. Pep Guardiola e il suo Bayern Monaco sono attesi da una settimana terribile e che dirà se i Campioni d’Europa, sono tornati la macchina da goal spettacolare dello scorso anno.  Si inizierà domani con il derby contro il Norimberga, poi martedì ci sarà la sfida al Friburgo e venerdì prossimo la super sfida al Chelsea di Mourinho per la Supercoppa Europea. Un piccolo tour de force che non spaventa affatto la compagine bavarese, che lentamente comincia ad entrare negli schemi tattici dell’ex Barcellona e inizia anche a recuperare i tanti infortunati che da inizio stagione stanno falcidiando il Bayern. Guardiola in conferenza stampa ha tenuto alta la guardia chiedendo ai suoi di pensare partita dopo partita: “abbiamo un derby molto speciale e difficile. Conosco questa partita e so che il Norimberga contro il Bayern ha sempre giocato in maniera aggressiva e lo farà anche domani. Sarà dura per noi ma sappiamo di potercela fare. Non dobbiamo pensare assolutamente alla gara contro il Friburgo e tanto meno a quella contro il Chelsea, perchè rischieremmo di sbagliare tutte e tre le partite”. Ci saranno cambi invece sia nel modulo che negli interpreti, perchè Guardiola sta pensando ad un Bayern tutta fantasia, ritornando al modulo 4-1-4-1 con i due registi: “sto pensando a varie soluzioni. Forse giocherà Mario (Gotze,ndr), che abbiamo risparmiato a Francoforte ma in settimana si è allenato benissimo. Per il resto vedremo e valuterò all’ultimo”.  Probabile quindi l’inserimento in mediana di Thiago e Gotze, con Schweinsteiger ad agire come mediano davanti la difesa, per un centrocampo di estrema qualità.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS