Disponibile Chrome 30 in beta con nuove funzionalità

1116
0
CONDIVIDI

Due giorni dopo il rilascio di Chrome 28 stabile, Google ha anche rilasciato Chrome 30 beta per Windows, Mac, Linux e Android.

Nella nuova versione sono presenti diverse migliorie: ora è possibile con un clic destro o un tocco prolungato su un’immagine, cercare immagini simili a quella selezionata, e sono state aggiunte alcune gesture, uno swipe orizzontale sulla barra degli indirizzi permette di cambiare scheda, uno swipe verticale sulla stessa barra permette di entrare nella schermata di cambio scheda e un tocco prolungato sulle opzioni con lo swipe verso il basso permette la selezione veloce delle opzioni stesse.

gesture chrome 30 beta

Il changelog ufficiale della versione 30.0.1599.14 non dice molto ma il changelog della versione 30.0.1599.17 per Android riporta interessanti novità: in questa nuova versione è stato finalmente implementato WebGL su Android, che permetterà – su device con GPU potenti – il supporto a grafiche 2D e 3D.

Inoltre sono state aggiunte varie API, tra cui webview.request, media gallery write support, e downloads. Inoltre gli sviluppatori potranno finalmente utilizzare gli in-app payments sul Chrome Web Store.

Chrome 30 stabile potrebbe arrivare a settembre, ma è probabile un rilascio ad ottobre.

fonte | The Next Web

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS