Schalke, meno grave del previsto l’infortunio di Farfan

104
0
CONDIVIDI

I controlli medici hanno dato esito negativo e lo Schalke può tirare un sospiro di sollievo. L’infortunio di Jefferson Farfan, uscito ieri sera all’87’ della gara contro il Paok  per un forte colpo ricevuto, è meno grave del previsto. L’attaccante peruviano, ha subito una forte contusione alla caviglia sinistra ma per fortuna non si sono riscontrati traumi. Salterà sicuramente la sfida di sabato contro l‘Hannover e probabilmente anche il ritorno dei preliminari di Champions League a Salonicco, ma potrebbe tornare in campo nella sfida casalinga della Royal Blue contro il Bayer Leverkusen. Nel frattempo in casa Schalke si sorride per il ritorno in squadra di due infortunati lungodegenti come Obasi e Papadopoulos, giocatori che sicuramente aiuteranno la compagine di Keller a rialzarsi dopo un pessimo inizio di campionato. Molto più lunghi invece i ritorni di Kolasinac e Huntelaar, dove si dovrà attendere almeno la fine di ottobre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS