iPhone 5C messo alla prova in uno scratch test [Video]

1541
1
CONDIVIDI

Anche se l‘iPhone 5C avrà una scocca in policarbonato, non significa che esse sia meno resistente dell’alluminio dell’iPhone 5, anzi dallo scratch test pubblicato da Taiwan Apple Daily, risulta proprio il contrario.

Nel video che vedete sotto, viene messa alla prova la resistenza dall’iPhone 5C; in particolare viene messo in una busta con monete, chiavi, viti e altro e la busta viene agitata. Questo per simulare una tasca un po’ affollata. Poi viene sfregato ulteriormente con chiavi e viti. Guardate voi stessi il risultato:

Come avete visto la scocca è rimasta completamente sana, e senza nessun graffio; non penso che l’iPhone 5 avrebbe resistito altrettanto bene. Per questo il nuovo iPhone in plastica ha ottenuto l’indice di resistenza 8H, tre volte maggiore di quello di una normale pellicola in PET. Quindi non ci sarà davvero bisogno di usare una custodia per questo smartphone.

Successivamente il terminale è stato anche misurato è risulta 124.55 mm x 59.13 mm x 8.98 mm, contro i 123.8 mm, 58.6 mm, 7.6 mm dell’iPhone 5; quindi leggermente più largo e più spesso, anche per via dei materiali.

Ovviamente non c’è la certezza assoluta che si tratti del vero iPhone 5C, quindi dovremo aspettare la sua uscita, prevista per il 20 settembre, per trarre delle considerazioni più certe.

fonte | MacRumors

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • MDNA

    Wowwww !!! Ma secondo me c’è qualcosa sotto…va bene che ora immergono tutto in una sostanza facendo ogni cosa impermeabile e donando l’antigraffio a tutto ma così forte no dai…ci sono viti li…è non si è nemmeno scomposto…mah.