Google+: arriva la traduzione dei post

900
0
CONDIVIDI

Il Social Network di Google si sta diffondendo sempre di più e la compagnia cerca sempre di migliorarlo. Per questo arriva oggi la traduzione istantanea dei contenuti che sfrutta proprio il traduttore di Google. La nuova funzione si diffonderà gradualmente, prima nella versione desktop e poi nelle app mobile. L’uso del traduttore è semplicissimo: quando viene rilevato un post o un commento che non è nella nostra lingua, apparirà sotto al testo il bottone “Traduci”, basterà cliccarlo e il testo verrà tradotto nella nostra lingua nativa.

Questa mossa fa avvicinare ancora di più Google+ al livello di Facebook e Twitter che hanno già la suddetta funzione da un po’ di tempo. Mentre Facebook e Twitter si appoggiano al traduttore di Bing, Google+ usa ovviamente il famoso traduttore di casa Big G.

Translate_Google__posts_and_comments_with_Google_Translate_-_Google_Drive-2

fonte | TheNextWeb

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS