Outlook.com torna online dopo il blackout

888
0
CONDIVIDI

A partire dal pomeriggio del 14 agosto alcuni utenti hanno cominciato ad avere difficoltà ad accedere ad Outlook.com, e successivamente il problema si è diffuso anche su SkyDrive e Contatti. I servizi sono tornati online proprio ieri e Microsoft ha spiegato il problema.

Non si è trattato di un’attacco hacker stavolta, ma bensì di un problema interno all’azienda di Redmond. Il protocollo Exchange ActiveSync, che serve alla sincronizzazione delle mail da dispositivi mobili, è stato proprio la causa del problema. Infatti il suo malfunzionamento ha creato un picco di utenti che tentavano di connettersi al servizio; I server non sono riusciti a gestire l’enorme concentrazione di traffico e così sono andati offline.

Il servizio è adesso tornato online e funzionante, ma potrebbe ancora verificarsi qualche piccolo malfunzionamento, tuttavia Microsoft ha aumentato la banda della rete per evitare altri problemi simili.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS