Fastidioso bug spuntato sugli iMac del 2011

2543
0
CONDIVIDI

L’iMac può essere considerato uno dei prodotti più importati per Apple, il quale è divenuto un simbolo di efficenza e perfezione. Anche i giganti però cadono. Infatti, nelle ultime settimane, molti iMac datati 2011 stanno riscontrando dei bug alla scheda grafica.

Il fastidioso problema si verifica specificatamente sul modello di iMac rilasciato a metà 2011, per la precisione tra maggio e ottobre. Il bug consiste in un difetto di produzione del chip grafico, che cessa di funzionare correttamente, producendo immagini distorte.

Qui sotto potete vedere una foto che documenta proprio il fastidioso bug in azione:

ZZ775DAB0A

Naturalmente, molti possessori di iMac, che magari hanno eseguito l’acquisto proprio nel periodo incriminato, si staranno chiedendo come fare per sapere se il proprio computer è afflitto da questo bug. Attraverso la funzione ‘Informazioni su questo Mac’ è possibile leggere il numero seriale, e se questo contiene le seguenti sigle potrebbe essere difettoso: DHJQ, DHJW, DL8Q, DNGH, DNJ9, o DMW8.

Apple, dopo aver confermato il problema ha subito provveduto ad avvertire i propri Store, ordinando categoricamente la sostituzione gratuita della scheda madre fino a tre anni di distanza dall’acquisto della macchina, quindi, per l’Italia, un anno oltre la data di scadenza della garanzia. Ovviamente prima di fare ciò l’iMac deve manifestare il problema, altrimenti non verrà sostituita.

Vi lasciamo ad un video che vi fa capire meglio il problema dato da questo fastidioso bug:

fonte | 9to5mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS