Arrestato contrabbandiere di iPhone in Cina: ne aveva addosso 66!

1083
0
CONDIVIDI


Stava passando il confine con addosso ben 66 iPhone per tentare di rivenderli in Cina, ma questa volta al contrabbandiere è andata male, beccato al confine tra Hong Kong e Shenzhen è stato fermato con addosso un bottino da record. Nonostante il dispositivo Apple sia disponibile in Cina, le tasse e le restrizioni applicate dal governo cinese lo rendono oggetto di una grande attività di contrabbando, oltre anche al prezzo di vendita superiore a quello di Hong Kong che grazie alla sua situazione politica è il luogo perfetto dove reperire materiale elettronico a basso costo.

iphone-contrabbando2

Punto preferito per il contrabbando di questi prodotti è frontiera di Luohu, come nel caso della persona arrestata. A conferma dell’enorme attività di contrabbando sembra che dopo neanche 5 minuti dall’arresto dell’uomo con 66 iPhone, un altro contrabbandiere sarebbe stato fermato, stavolta però aveva addosso “solo” 16 iPhone.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS