Apple: entro fine anno potrebbero arrivare novità in ambito TV

1223
0
CONDIVIDI

Si prospetta un fine 2013 molto importate per Apple, la quale si trova al centro di molte indiscrezioni, non solo, per la propria stabilità societaria, ma anche e sopratutto per i prodotti che dovrebbe immettere sul mercato. Tra questi, si torna a parlare, di Apple TV.

A differenza delle ultime indiscrezioni trapelate, quest’ultima, non arriva da fonti sconosciute, bensì da MG Siegler ex giornalista di tecnologia ora venture capitalist. Siegler ha lanciato una serie di indizi piuttosto vaghi durante una intervista al The Talk Show, programma podcast del blogger John Gruber. Tra i venture capitalist infatti, sembrerebbe trapelata voce su come la società di Cupertino potrebbe muoversi in ambito TV, non lanciando una televisione Apple completa, come atteso da anni, ma forse un dispositivo diverso, più compatto, descritta proprio come una Apple TV di nuova generazione.

Siegler ha inoltre accennato alla notizia che vedrebbe Apple intenzionata a annunciare alcune novità nel campo della TV già da novembre di quest’anno:

“Non per entrare in ambito rumors ma da quello che ho saputo, c’è una sorta di prodotto nel campo della TV, non necessariamente una televisione ma qualcosa, potrebbe arrivare già a novembre. Credo ci aspettino delle sorprese su cosa possa realmente essere e non lo so per certo, ma ci sono alcuni mormorii, per cui non scriverò nulla sull’argomento, ma ci sono dei mormorii lì fuori sul fatto che l’interazione con questo prodotto possa essere qualcosa di interessante. La gente ha parlato di voce, ma credo che possa essere qualcosa di diverso e che sia presente un nuovo modo di interagire con questa cosa, qualsiasi cosa sia”.

Questa teoria andrebbe perfettamente d’accordo con i rumors che stanno arrivando nelle ultime settimane, i quali vedrebbero Apple interessata ad acquistare e poi inglobare vari tipi di startup addentrate nel mondo televisivo, che potrebbero proseguire l’ottimo lavoro fatto sino a qui con Apple TV e migliorarlo con un nuovo prodotto ancora più innovativo.

fonte | macrumors

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS