Apple acquista Matcha, app che “aggregava” video

654
0
CONDIVIDI

La nota app Matcha, un aggregatore video che ha avuto un discreto successo tra gli utenti iOS, era improvvisamente stata rimossa dall’App Store lo scorso mese di maggio, senza alcuna spiegazione da parte della società. Oggi però scopriamo quello che effettivamente è successo. Apple ha acquisito la società Matcha.tv per 1,5 milioni di dollari. Il CEO di Matcha.tv, Guy Piekarz, ha rifiutato di lasciare un commento in merito a tale acquisto.

Lanciata nel mese di gennaio del 2012, l’app Matcha è cresciuta in modo costante fornendo agli utenti la possibilità di navigare tra film e spettacoli televisivi presenti su Netflix, iTunes, HBO, Hulu, Amazon Prime e altri. Le recensioni su App Store erano tutte positive, con una media di 4,5 stelle su 5.

Ma cosa potrebbe farci Apple con Matcha? Sicuramente potrebbe utilizzarla per ampliare i servizi offerti dalla propria Apple TV, oppure per dare quel tocco di multimedialità in più alla futura iTV.

fonte | 9to5mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS