IKEA reinventa le tende per i profughi

157
0
CONDIVIDI

IKEA Foundation, la fondazione dedicata ai progetti di aiuto e di assistenza fondata dalla nota catena di megastore dell’arredamento, ha sviluppato un nuovo tipo di tenda per i profughi.

Ogni anno, milioni di persone perdono la casa a causa di calamità naturali (come alluvioni e terremoti) o di guerre, ed hanno bisogno di un alloggio temporaneo, con la creazione di grandi tendopoli dove però le condizioni di vita sono molto difficili.

Per migliorare almeno un pò la situazione dei profughi, IKEA Foundation (che è il maggiore donatore singolo dell’Agenzia per i Rifugiati delle Nazioni Unite) ha preso spunto dall’esperienza creando una tenda componibile, costituita da pannelli rigidi e pannelli solari sul tetto per generare elettricità.

La struttura costa di più delle normali tende, ma ha una durata maggiore, rendendo quindi il costo competitivo rispetto ad esse: attualmente, le tende sono già in uso in Libano e in Iraq.

fonte | notizie

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS