La meta turistica più pericolosa al mondo?

122
0
CONDIVIDI

Se siete in cerca di emozioni, sicuramente una meta (pericolosa) da non perdere è il camminamento di Chan Kong, sul monte Haushan in Cina, nella Provincia del Shaanxi.

Costruito oltre 700 anni fa da eremiti alla ricerca di mitici immortali che le leggende raccontavano vivessero su queste montagne, il percorso è largo intorno ai trenta centimetri ed è affacciato su strapiombi di centinaia di metri. Oggi ovviamente il percorso viene fatto obbligatoriamente con corde di sicurezza, ma il pensiero va a chi ha costruito la strada e chi la usava fino a poche decine di anni fa, che non aveva altre sicurezze se non il proprio equilibrio.

fonte | notizie

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS