Game of Thrones: quando la pirateria fa bene

1126
0
CONDIVIDI

Al giorno d’oggi la pirateria è più che diffusa, soprattutto per quanto riguarda il cinema e la televisione. Recentemente la visione di telefilm in streaming online è diventata un’abitudine, anche si stratta di una pratica illegale. Naturalmente si pensa che tutto questo comporti delle perdite da parte dei produttori e delle emittenti (soprattutto quelle a pagamento).

Una di queste è HBO, che però dallo streaming illegale di Game of Thrones trae più vantaggio che svantaggio. Infatti, visto che in molti guardano la serie online altrettanti sentendosi dire che si tratta di una serie da vedere e che non sono amanti della bassa risoluzione (naturalmente lo streaming non è in HD) decidono di sottoscrivere l’abbonamento per godersela come si deve.

fonte | BGR

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS