50 anni di Bundesliga, una storia di successo

141
0
CONDIVIDI

La Federazione calcistica tedesca ha festeggiato ieri a Berlino i 50 anni della Bundesliga. Nella capitale tedesca sono arrivati i maggiori protagonisti di questo mezzo secolo, da Franz  Beckenbauer, fino a Joachim Loew e passando per Rudi Voeller, Uwe Seeler, Jupp Heynckes , Otto Rehhagel e Paul Breitner. Con musica dal vivo e con le immagini più belle di questi 50 anni proiettate su un mega schermo, il Presidente della Lega tedesca Reinhard Rauball e quello della Federazione calcistica Niersbach, hanno raccontato alle centinaia di ospiti intervenuti in un lussuoso albergo di Berlino, le tappe ed i successi di uno dei campionati più belli del mondo. Proprio  il presidente  Niersbach ha lodato l’impegno di tutte le persone che si sono susseguite alla presidenza della Federazione, spiegando come la Bundesliga sia una storia di successo, perchè si rivolge a tutti, dal direttore di banca al portiere. “Se nel 1963” – ha continuato Niersbach – “eravamo una federazione piccolina in cui al massimo ci si poteva permettere un pezzo di torta, adesso oltre 5000 persone possono mangiare una bistecca di pepe”. Un esempio che la dice lunga sullo sviluppo, in termini di introiti e milioni di euro, che ha portato la Bundesliga ad essere il secondo campionato al mondo, dietro solo alla Premier League.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS