2013: l’anno dei super-smartphone

2991
0
CONDIVIDI

C’è poco da fare, questo 2013 è sicuramente l’anno dei super-smartphone. Mai avevamo visto così tante novità in un solo anno. E non sono novità di poco conto. Parliamo infatti di terminali che si accingono a rivoluzionare per sempre il settore smartphone. Abbiamo visto Samsung presentare il nuovo Galaxy S4, per poi passare via via a Galaxy S4 mini, Zoom e Active. HTC invece si è fatta apprezzare per la nuova linea HTC One, che tanti apprezzamenti ha ricevuto e che tanti ancora ne riceverà grazie agli imminenti arrivi di HTC One Max e Mini, quest’ultimo già presentato ma ancora non arrivato nei negozi italiani.

Anche Motorola ha rivoluzionato il proprio stile, anche grazie a Google. Il nuovo Moto X si appresta a diventare il primo telefono creato dall’utente, per l’utente, nei limiti del possibile ovviamente. Mai si era vista così tanta scelta per quanto riguarda i colori. Anche Sony si è data parecchio da fare, lanciando i nuovi Xperia Z. L’imminente arrivo dell’Xperia Z Ultra poi farà piacere a quegli amanti degli smartphone con display giganti, meglio conosciuti come Phablet. In tal senso anche Samsung si appresta a lanciare un nuovo dispositivo, il Galaxy Note III.

Nokia è stata una delle aziende più attive in ambito Windows Phone. Sono arrivati tanti nuovi Lumia, compresi i nuovi Lumia 925 e Lumia 1020. In ambito BlackBerry abbiamo visto arrivare i nuovi BlackBerry Z10 e Q10, che hanno introdotto sul mercato anche il nuovo sistema operativo BlackBerry 10.  Concludiamo parlando di LG, che dopo aver dato segni di vita con l’Optimus G Pro ha pensato bene di dar vita ad un LG G2 che tanto ha fatto parlare di se proprio nella giornata di ieri.

Entro fine 2013 arriveranno sul mercato anche due nuovi iPhone, il modello 5S, che potrebbe introdurre un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali, mai visto su uno smartphone, e un iPhone 5C, modello low-cost in plastica dedicato ai mercati emergenti.

Insomma, questo 2013 non ha proprio deluso le aspettatevi degli amanti del mondo smartphone. Cosa dobbiamo attenderci per il prossimo anno?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS