Vincono 14 milioni di euro e ne destinano una parte alla scuola distrutta dal terremoto

42
0
CONDIVIDI

Una meravigliosa storia ci arriva da San Venanzio di Galliera, piccolo paesino in provincia di Bologna. Qui una coppia, con due figli adolescenti, ha vinto al Superenalotto ben 14 milioni di euro. Invece di tenersi il malloppo la coppia ha deciso di destinarne una parte per la ricostruzione della scuola del paese, distrutta dal terremoto. Questo paese è infatti uno dei tanti dell’Emilia Romagna distrutti dal terremoto dello scorso anno.

Dopo tre anni di tentativi, con una giocata classica da 2,50€, la coppia ha finalmente azzeccato i sei numeri, regalando un po’ della loro fortuna ai bambini di questa scuola.

fonte | Curiosone.tv

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS