Samsung ricorre in appello per altri tre brevetti violati da Apple

1321
0
CONDIVIDI

Continua la guerra giudiziaria tra Samsung e Apple, con la conferma da parte di Samsung che la compagnia ha ricorso in appello contro Apple per la violazione di tre brevetti. La sentenza originale era stata emessa dall’ITC (International Trade Commision) a giugno, assieme alla decisione relativa ad altri quattro brevetti.

La sentenza in questione aveva vietato la vendita negli Stati Uniti di alcuni dispositivi dell’azienda di Cupertino, tra cui iPhone 3GS e iPhone 4, ma dopo che Barack Obama ha deciso di porre il veto la decisione ha cessato di avere effetto.

Ora Samsung ha deciso di ricorrere in appello per altri suoi tre brevetti, le cui condizioni, secondo la sentenza di giugno dell’ITC statunitense, non sono state infrante da Apple. Questo significa un altro processo e la possibilità che la vendita di altri dispositivi venga bloccata.

Vedremo come finirà l’ennesimo capitolo della storia giudiziaria tra le due principali compagnie produttrici di smartphone e dispositivi elettronici del mondo. Vi terremo aggiornati.

fonte | TNW

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS