Apple chiederà aiuto agli utenti per migliorare le Mappe

738
0
CONDIVIDI

Apple ha trascorso gran parte dell’ultimo anno a lavorare sull’app nativa Mappe, che presentava non pochi problemi. La società si è data parecchio da fare, acquistando anche due società specializzate in mappatura che potessero aiutarla nel completare e rendere competitivo questo suo servizio. Secondo quanto riporta AppleInsider però, Apple con iOS 7 chiederà anche l’aiuto degli utenti per migliorare il proprio servizio Mappe.

Una sorta di Waze, finalizzato però al miglioramento di un servizio che dovrebbe essere nativo e già completo. Apple, ovviamente, ci tiene a sottolineare che tutti i dati raccolti saranno anonimi.

iOS 7 Mappe

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS