App Store e iTunes Store sempre meno utilizzati per gli acquisti

1029
0
CONDIVIDI

iTunes dopo tanti anni rimane ancora la piattaforma di download musicale più famosa al mondo, anche se questo negozio digitale si è via via trasformato in un contenitore di app, video, programmi TV, etc. Secondo le ultime stime di NPD, gli utenti si starebbero rivolgendo ad iTunes sempre più per scaricare materiale gratuito, o per scoprire nuovi contenuti.

npd-tunes

 

Anche io utilizzo iTunes principalmente per guardarmi la classifica dei brani musicali, dirigendomi poi in altri store per i vari download. La società di ricerca ha scoperto che il 41% degli utenti iTunes ha ascoltato file musicali quest’anno, e tale percentuale è in netta discesa rispetto al 54% del 2011 e 2012. Nel frattempo, il 35% degli utenti iTunes utilizza il software per scaricare applicazioni gratuite, una cifra che era pari al 28% nel 2011 e al 24% nel 2010.

Il vice presidente di NPD, Russ Crupnick, si dice incuriosito dell’imminente lancio di iTunes Radio, che andrà a fare concorrenza ad altri servizi più datati come Spotify e Rdio.

fonte | TechnoBuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS