Michael Jordan fu scartato ad un provino perché troppo scarso

1283
0
CONDIVIDI

Non siete tanto bravi a giocare a Basket? Tranquilli! Anche un campione come Michael Jordan fu scartato quando era alle prime armi. Già, la leggenda dell’NBA venne scartato dalla squadra del liceo perché considerato scarso. Poco abile nello studio, durante il liceo Jordan decise cosa voleva fare da grande: l’alteta professionista.

Dopo aver provato diverse discipline, come il nuoto, baseball e football, Michael Jordan tentò di entrare nella squadra di basket, ma il coach lo scartò preferendogli un suo coetaneo, affermando che non fosse sufficientemente alto per il ruolo. A tanti anni di distanza da quell’episodio possiamo affermare con assoluta certezza che quel coach si sbagliava, e di molto!

fonte | Curiosone.tv

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS