Moto X: il confronto con Galaxy S4, HTC One e iPhone 5

3888
1
CONDIVIDI

Ora che il Moto X è stato ufficialmente annunciato è doveroso fare tutti i confronti del caso con i principali competitor del mercato smartphone per verificare le effettive potenzialità del Moto X e darvi un’idea preliminare su questo nuovissimo device.

griglia_comparazione_specifiche_MotoX
Dai test condotti sul Moto X contro il Samsung Galaxy S4, l’HTC One e l’iPhone 5 ed è risultato essere uno scontro fra titani. Sul fronte delle specifiche, il Moto X non può battere il Galaxy S4 o l’HTC in un confronto diretto e purtroppo bisogna relativizzare le prestazioni anche quando si parla di potenza cruda della CPU o di risoluzione. Dove invece il MotoX tiene alti gli standard è sul lato del peso, della batteria e della fotocamera, il che non è da sottovalutare con le esigenze di oggi.

Punti pari invece sul campo delle connessioni: come il Galaxy S4 e l’HTC One anche il Moto X supporta il nuovo standard 802.11ac, l’ultima e più veloce tecnologia Wi-Fi. Come da copione non manca nemmeno il supporto per la tecnologia NFC (near-field communication), né il Miracast wireless video streaming su televisori e perfino le dotazioni per dispositivi Bluetooth Smart Ready (come i braccialetti di fitness).

Veniamo infine della memoria, anche Moto X segue la crescente tendenza, messa in circolo da Apple con i suoi device, di non includere uno slot per espandere la memoria. Si potrà quindi acquistare lo smartphone unicamente nei tagli da 16GB o 32GB di storage. Naturalmente, però, non esiste confronto che tenga di fronte all’esperienza d’uso di un device, quindi il nostro consiglio è: provatelo voi stessi e poi raccontateci le vostra impressioni nei commenti qui sotto.

fonte | mashable

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Max Risk

    difficile provarlo se in Italia non verrà venduto