Moto X, in Italia non arriverà

3135
0
CONDIVIDI

Uno degli eventi Google più attesi degli ultimi anni si appena tenuto, il quale ha dato modo al nuovo Moto X di presentarsi in tutto il suo splendore. Dopo la presentazione, come di consueto, tutti hanno iniziato a chiedersi: arriverà in Italia? La risposta è no.

Ebbene si, anche questa volta Google ha deciso di non distribuire il proprio gioiellino in Italia, escludendo anche tutto il vecchio continente. Durante un intervista al CEO di Motorola, Dennis Woodside, è stato infatti rivelato che il nuovo terminale non verrà mai commercializzato al di fuori di Stati Uniti, America Latina e Canada.

E’ stato chiaro fin da subito che si tratta di un prodotto realizzato dall’America per l’America: basta pensare che ogni versione che viene ordinata viene direttamente costruita in Texas per essere poi pronta 4 giorni dopo, oltre al fatto che il terminale stesso è marchiato AT&T. Questo non vuol dire che Motorola non considererà più il mercato estero, ma non lo farà però con il Moto X.

E’ un vero peccato perchè tutte queste possibilità di personalizzazione e il telefono in se ci piacevano e non poco, speriamo almeno in una Google Edition ad un prezzo abbordabile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS