Klopp su Lewandowski: “Mi importa quello che fa, non quello che dice”

76
0
CONDIVIDI

La vicenda Robert Lewandowski continua a tenere banco in casa Dortmund. Le dichiarazioni del centravanti ai media polacchi (mi sento deluso da molte persone del club), hanno creato qualche mal di pancia ai vertici dei vice campioni d’Europa.  In soccorso del suo cannoniere principe (come era avvenuto già a giugno) è intervenuto proprio il tecnico Juergen Klopp, che ha cercato di riportare tranquillità e serenità tra il giocatore e società:

“A me non interessa quello che Lewandowski dice, mi interessa quello che fa in campo e per la squadra. Su questo posso dire di essere molto soddisfatto. Conoscendo il ragazzo, sono sicuro che nei prossimi giorni chiarirà tutto con Watzke e con gli altri vertici societari”.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS