Giappone: arrivano i Bed&Breakfast con tariffe a peso

1161
0
CONDIVIDI

La lotta all’obesità è un problema serio, soprattutto in Giappone. Pensate che per combattere l’obesità i giapponesi si sono messi ad escogitare tariffe a peso per i Bed&Breakfast. Uno presente ad Osaka, nel sud del paese, ad esempio, basa il suo prezzario sul peso degli affittuari. L’affitto aumenta o diminuisce a seconda delle variazioni di peso dell’inquilino, che per ogni chilo perso vede ridursi di 1.000 yen (l’equivalente di 7,55€) l’affitto.

Ma sono davvero efficaci tali metodi? Gli esperti non sono convinti che ciò aiuterà la popolazione a prendere coscienza di ciò che mangiano.

fonte | benessereblog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS