Amburgo, che figura! Kreuzer infuriato con la squadra

33
0
CONDIVIDI

Un bruttissimo Amburgo naufraga a Dresda per 4-0 in amichevole, perdendo la quarta gara consecutiva su cinque disputate. Se prima bisognava stare tranquilli e aspettare, adesso la situazione è diventata da allarme rosso, considerando che tra due giorni c’è l’esordio in Coppa di Germania e l’ 11 agosto quello in campionato contro lo Schalke 04. Inutile cercare colpevoli, perchè figure come queste, anche in amichevoli, vanno sempre evitate. Il dg del club, Oliver Kreuzer, al termine della gara si è infatti infuriato con squadra e tecnico, tenendo a rapporto tutti gli effettivi  per due ore. Dopo il suo discorso, ha confidato all’Hamburger Morgenpost, tutta la sua rabbia per una situazione imbarazzante e preoccupante:

“Non si può giocare e perdere così. E’ una questione di mentalità e di atteggiamento. Contro l’Inter avevamo disputato un’ottima gara, invece adesso ci siamo persi nuovamente. Non c’entrano gli acquisti o la qualità, dipende dalla nostra testa. Ho voluto una spiegazione dalla squadra sul perchè di questa involuzione, visto che sembravamo quelli che persero ad Innsbruck un mese fa, quando però avevamo l’alibi della preparazione. A pochi giorni dall’inizio del campionato, questo atteggiamento è inammissibile”.  

Già da sabato sera, la compagine di Fink è chiamata ad un grande risultato in Coppa di Germania contro l’SV Schott Jena. 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS