Lewandowski: “Al Borussia ho qualche problema”

173
0
CONDIVIDI

Che non abbia gradito il no imposto dai dirigenti del Borussia Dortmund al suo trasferimento al Bayern Monaco è noto. Ora, però, Robert Lewandowski esce allo scoperto con dichiarazioni che faranno discutere. Dopo la supercoppa vinta dai gialloneri proprio contro il Bayern, l’attaccante polacco ha dichiarato a Sky:

“La questione è risolta, con la squadra mi sento bene, ma ho alcuni problemi con altri personaggi del club. Si tratta di una questione difficile”. 

L’accusa, nemmeno troppo velata, è diretta e rivolta all’amministratore delegato del club Hans-Joachim Watzke e al direttore sportivo Michael Zorc, che si erano battuti per non far partire Lewandowski, soprattutto quando è apparsa chiara la volontà del calciatore di andare a rinforzare il nuovo Bayern di Pep Guardiola. Adesso Lewandowski, il cui contratto scade il prossimo anno, ha la possibilità di liberarsi a parametro zero, creando un danno enorme al proprio club. Già a Gennaio, però, le cose potrebbero cambiare: chissà che Lewandowski non accetti di partire verso una nuova avventura, lontano dalla Bundesliga e dal Bayern Monaco. Difficile, ma non impossibile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS