Macchina ricicla il sudore in acqua potabile

157
0
CONDIVIDI

È stata da poco creata la prima macchina che recupera il sudore dai vestiti e lo trasforma in acqua potabile.

La macchina è nata come “provocazione”, realizzata da UNICEF e Gothia Cup in collaborazione con l’agenzia Deportivo e l’ingegnere Andreas Hammar, ma funziona perfettamente ed è in grado di estrarre l’acqua dai vestiti intrisi di sudore posizionati nell’apposito scomparto, e renderla potabile.

Chiaramente, è difficile produrre grandi quantità d’acqua con questo metodo, ma l’obiettivo è quello della sensibilizzazione, spingendo a riflettere sul fatto che moltissime persone nel mondo hanno difficoltà di accesso all’acqua potabile.

fonte | notizie

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS