Rummenigge chiama Rosell, Alcantara è più vicino…

29
0
CONDIVIDI

Non sembra finire la querelle sulle dure parole riservate da Pep Guardiola al Barcellona:

“Ero a 6mila chilometri di distanza e avevo chiesto al club di lasciarmi in pace. Invece la dirigenza catalana ha utilizzato la malattia di Vilanova per farmi del male e non lo dimenticherò mai”

Secondo quanto riferisce il quotidiano spagnolo Marca, il numero uno del Bayern Monaco Karl-Heinz Rummenigge avrebbe telefonato all’attuale presidente del Barcellona Sandro Rosell per scusarsi dell’accaduto e forse per non compromettere l’imminente passaggio di Thiago Alcantara al Bayern Monaco.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS