Pamplona, la corsa con i tori continua

41
0
CONDIVIDI

Nonostante le contestazioni e le proteste dei movimenti animalisti anche quest’anno, a Pamplona, si sta svolgendo la tradizionale corsa con i tori che anima la festa di San Firmino tra il 7 e il 14 luglio.

L’Encierro è una cerimonia preliminare alla corrida che si svolge in diverse località della Spagna (ma di cui quella di Pamplona è il più celebre), durante la quale i tori vengono fatti correre lungo un percorso che va dal recinto in cui sono custoditi fino all’arena in cui si svolgerà la corrida. Durante il percorso è tradizione che gli “aficionados” corrano tra i tori con una vera e propria prova di coraggio, cercando di evitare la furia degli animali e soprattutto le loro pericolose corna.

Ma non sempre le cose vanno per il meglio, dato che i tori possono rimanere disorientati dagli schiamazzi degli spettatori e dalla corsa dei partecipanti, e quasi ogni anno Pamplona registra feriti, a volte anche gravi, a causa della tradizionale corsa.

fonte | Yahoo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS