Draxler: “adesso voglio solo lo Schalke”

121
0
CONDIVIDI

 

Julian Draxler giura amore allo Schalke 04. Il talento tedesco non vuole assolutamente lasciare il club di Gelsenkirchen, rifiutando apparentemente tutte le offerte milionarie che i maggiori club europei gli stanno proponendo. Il fantasista biancoblù è un giocatore giovane ma già molto maturo, per questo sa bene che in Bundesliga e con lo Schalke può crescere ancora molto senza pressioni. Sulla sua pagina facebook ha postato subito la sua dichiarazione di fedeltà alla squadra, già dopo il primo giorno di ritiro, fugando qualsiasi voce che lo volesse lontano dalla Germania. La società lo ha premiato consegnandogli la maglia numero 10, definendolo il futuro del club e piazzandogli una clausola rescissoria di ben 45 milioni di euro. Durante la presentazione della nuova maglia, Draxler ha voluto lui stesso scacciare qualsiasi trattativa di mercato: “voglio giocare con lo Schalke, diventare un campione e volare in Brasile il prossimo anno per giocare il mondiale. Non voglio pressioni e soprattutto non voglio cambiamenti”. Parole decise che di fatto tolgono Draxler dal mercato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS