iOS 7: arriva il primo cavo Lightning di terzi che bypassa la protezione

1001
0
CONDIVIDI

iOS 7 porta molte novità, tra cui alcune anche in campo di protezione. Infatti il nuovo sistema operativo mobile di Apple nega ai cavi di Lightning di terze parti il funzionamento se non si tratta di accessori certificati, sia su iPhone che iPad. Con iOS 6, invece, sono pienamente utilizzabili.

Una di queste società di terzi è iPhone5mod, che ha trovato un modo per aggirare la protezione e ingannare il rilevamento. Secondo quello dichiarato avrebbero craccato l’apposito chip. Però hanno fatto un errore abbastanza grossolano, infatti ora che la cosa è pubblica, Apple potrebbe facilmente rilasciare una patch con le prossime release di iOS 7 che ancora è in beta e quindi il blocco rimarrebbe.

fonte | 9to5Mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS