iOS 7 e il tributo nascosto a Steve Jobs

2132
0
CONDIVIDI

iOS 7 è ormai realtà, e con lui anche tutte le rivoluzionarie novità che ha al suo interno. E’ il secondo sistema operativo mobile di casa Apple che viene lanciato dopo la morte di Steve Jobs, da sempre capo spirituale, filosofico e strutturale della società.

Quest’anno a capo della progettazione di iOS 7 troviamo Jonathan Ive, il quale non ha mai nascosto la sua ammirazione per Jobs, definendolo come un modello da seguire sia nella vita che nel lavoro. La notizia della morte infatti, lo ha scosso moltissimo, a tal punto di inserire in iOS 7 un piccolo e nascosto tributo proprio a Steve Jobs.

stevejobsiOS7tribute

Per individuare il cenno alla mente dietro ad alcune delle più importanti creazioni dell’elettronica di consumo, si deve selezionare elenco lettura in una pagina Internet. A quel punto appariranno degli occhiali che Jobs ha usato nella seconda parte della sua vita, in particolare dal 1998 al 2011 quando è deceduto per un male incurabile. In precedenza vi era già questo bottone, ma gli occhiali venivano rappresentati in modo totalmente diverso, più simili ad occhiali da lettura veri e propri, dei classici occhiali con montatura rettangolare e un po’ anonima.

Insomma, un bel gesto da parte di Jonathan Ive, che così facendo ha marchiato ancora una volta un prodotto con una delle firme più famose allegate a Steve Jobs.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS