Google vicina all’acquisto di Waze

1568
9
CONDIVIDI

Dopo il tentativo andato a vuoto da parte di Facebook, forse ci siamo. Waze sta per essere acquistata da Google per una cifra vicina agli 1,3 miliardi di dollari, almeno stando a quanto dichiarano i media israeliani. L’accordo non è ancora stato siglato ufficialmente, ma sembrerebbero mancare soltanto gli ultimi dettagli.

Non sappiamo ancora come Google utilizzerà tale servizio. Forse lo integrerà in Google Maps o forse lo lascerà “esterno” andando soltanto ad ampliare quelle che sono le sue funzionalità, grazie proprio a Maps. Ciò che sembra sicuro è che il team Waze rimarrà in Israele. Nonostante ci siano uffici Waze negli Stati Uniti, il cuore pulsante dello sviluppo è e rimarrà in Israele.

Per quei pochi che ancora non conoscono Waze, quest’app social/GPS mette a disposizione un sistema di navigazione gratuito strutturato sulla comunità, che scambia informazioni e costruisce le mappe attraverso il loro “viaggiare”. Nel 2012, i conducenti hanno condiviso 90 milioni di segnalazioni, anche grazie al fallimento Apple con il suo servizio Mappe, che ha spinto molti utenti iOS a scegliere Waze, in attesa di Google Maps.

fonte | TheNextWeb

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS