Nuovo Apple Campus, pubblicata la relazione di impatto economico

1440
0
CONDIVIDI

Come sappiamo, a breve Apple traslocherà presso la sua nuova sede, l’Apple Campus 2, dal quale continuerà l’avventura della società. La struttura si presenta assolutamente maestosa, tecnologica e naturalmente ecologica.

Oltre ai documenti sulla realizzazione del design e della funzionalità, già presentati in precedenza, in America è d’obbligo pubblicare anche la relazione d’impatto economico che, l’edificio ora in costruzione, avrà una volta completato. Un documento fondamentale quindi, senza il quale l’edificio non potrebbe essere terminato.

apple campus

La relazione è stata commissionata alla Keyser Marston Associates, la quale ha verificato l’impatto economico diretto e indiretto dell’apertura del nuovo Campus Apple per la città di Cupertino. Naturalmente molte delle pagine presentate riguardano le varie tassazioni che dovrà subire la società, ma in compenso vi sono altri importanti dettagli esaminati.

I primi 13.000 impiegati troveranno posto nell’edificio principale del Campus sin dall’inizio; una struttura faraonica dotata di auditorium, centro fitness, parcheggi interrati e moltissimo verde. Nella seconda fase, con data da destinarsi, verranno aggiunti altri 1.200 impiegati. Si stima che tra l’estate del 2013 e l’apertura del Campus, nel 2016, Apple assumerà qualcosa come 7.400 nuovi impiegati, arrivando a costituire una forza lavoro pari a ben 23.400 persone; numeri piuttosto cauti, se consideriamo che negli ultimi 5 anni il tasso di assunzioni è cresciuto del 18% annuo.

Schermata 2013-06-05 alle 15.26.30

Per quanto riguarda il gettito fiscale, si prevedono versamenti nelle casse della municipalità per 9,2 milioni di dollari l’anno, ovvero il 18% del budget cittadino. Tuttavia, gli analisti prevedono un tesoretto da 8 milioni di dollari che diventeranno 11 milioni a progetto ultimato. In poche parole, Apple pagherà di più dei servizi di cui usufruisce. Oltre a questo, Apple avrà anche l’obbligo di costruire l’edificio con materiali prodotti da aziende locali, aumentando così le entrate della California.

Infine, il report sottolinea gli investimenti nelle infrastrutture pubbliche che verranno costruite attorno al Campus, che includono piste ciclabili, parchi pubblici e molto altro, i quali daranno ulteriore lavoro ad altre centinaia di persone.

apple campus

Insomma un progetto immenso, per la costruzione di un edificio che darà molto a dipendenti, consumatori e cittadini, senza tralasciare naturalmente l’ambiente, punto fondamentale e filosofia di base dell’intera struttura. Qui potete trovare l’intero documento.

fonte | engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS