Yahoo Mail forza il passaggio alla nuova versione

1221
0
CONDIVIDI

A partire da quest’oggi una piccola (o grande, a seconda dei punti di vista) novità verrà introdotta forzatamente per tutti gli utenti di Yahoo. La nota azienda operativa sul web, infatti, chiude quest’oggi tutte le vecchie versioni della propria mail, forzando il passaggio alla nuova versione web.

Per poter accedere alla nuova versione (e a tutte le proprie e-mail), gli utenti dovranno accettare nuovi termini di servizio e di privacy, che permettono a Yahoo di effettuare una scansione della posta in arrivo per aumentare la protezione dell’utente e suggerire pubblicità contestuali. La società, però, permette anche di disabilitare quest’ultima introduzione attraverso l’apposito pannello “Gestione degli interessi pubblicitari”.

Chi non è interessato a passare alla nuova versione del servizio Mail offerto da Yahoo ha due strade: ricevere la propria posta su PC tramite protocollo IMAP oppure eliminare il proprio account.

L’introduzione ‘forzata’ della nuova Yahoo Mail fa parte di un processo iniziato già diversi mesi fa da Marissa Mayer, CEO della società, volto a ridefinire l’identità del servizio.

fonte | Mashable

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS