Honda Walking Assist arriva negli ospedali

1166
0
CONDIVIDI


Honda Motor
Co ha avviato la distribuzione del suo Walking Assist Device  che permetterà di aiutare nei movimenti e nella riabilitazione i pazienti con disabilità agli arti inferiori, per ora solo negli ospedali di Tokyo e con sole 100 unità . Honda  però invita una gamma più ampia di ospedali a partecipare a questo progetto di assistenza con lo scopo di verificare l’utilità del esoscheletri e migliorarli attraverso l’esperienza vera e propria, si spera anche sulla via di una più ampia disponibilità in futuro.

Honda_walking_assist_device
Il Walking Assist adotta la tecnologia di controllo cooperativo sviluppata sulla base di studi del team ricerca e sviluppo di Honda sulla deambulazione umana. Un computer di controllo attiva i motori sulla base di informazioni ottenute da sensori posti nell’angolo dell’anca, mentre si cammina, per migliorare la simmetria e la tempistica di ogni gamba quando si solleva da terra e si estende in avanti, permettendo così di promuovere un passo più lungo per una passeggiata più facile. Il progetto di Honda ha ricevuto l’aiuto e la collaborazione di molte aziende sanitarie, imprese ed istituti di ricerca. Così facendo Honda ha trovato riscontro positivo nei destinatari di riabilitazione o terapie nonché dai fisioterapisti e medici-ricercatori del settore, i quali riconoscono l’efficacia certa e la compatibilità del dispositivo per la riabilitazione.

Honda_walking_assist_device

Il design compatto del dispositivo e un peso inferiore a 2,6 kg sono stati raggiunti grazie all’adozione di motori sottili e di un sistema di controllo ergonomico, progettato e sviluppato dalla Honda stessa. L’esoscheletro è mosso da una potente ma leggera batteria al litio da 22.2V-1Ah.. Come risultato, il dispositivo è più leggero da trasportare e può essere tranquillamente legato in vita con delle cinghie (quindi adatto alle varie taglie). Un bel passo avanti, insomma, nella tecnologia utilizzata per aiutare le persone : da sempre anche il motto di Honda.

fonte | Engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS