Rizzoli: “Mi sono commosso grazie ai tifosi del Borussia Dortmund”

80
2
CONDIVIDI

L’arbitro della finale di Champions League tra Bayern Monaco e Borussia Dortmund, Nicola Rizzoli, ha dichiarato al quotidiano sportivo La gazzetta dello Sport di essersi commosso per i colori, gli applausi e la sportività dei tifosi del Borussia Dortmund. “Quando a fine partita mi hanno applaudito” – ha dichiarato l’arbitro italiano – “la tensione della gara è venuta meno e mi sono scese le lacrime. I tifosi del Borussia applaudivano sia me che sportivamente il Bayern, e questa è una cosa bellissima. Ai tifosi del Borussia auguri di vincere mille trfei perché se lo meritano”.  Anche i dirigenti dell’Uefa si sono congratulati con il fischietto bolognese, che ha portato a termine la gara senza errori accontentando un po’ tutti: “L’atmosfera di Wembley è strepitosa e ti ispira al rispetto reciproco. Ci sono state poche situazioni difficili ma siamo stati bravi a farci trovare prontissimi. Mi vengono in mente le scaramucce tra Dante e Lewandowsky, alcuni falli subiti da Robben e le entrate dure di Boateng. Tutto nella norma e con rispetto”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Marco Ciaccia

    A sto giro abbiamo evitato una figura, stranamente.

  • Costantino Di Stefano

    Si fa sempre più fatica a trovare notizie del genere. Ottimo.