Mac Pro, il punto sulla prossima generazione in arrivo

2779
0
CONDIVIDI

Inutile che lo ripetiamo, i giorni che mancano al WWDC 2013 sono veramente molto pochi e come ogni evento che si rispetti ha le sue indiscrezioni sui vari prodotti che potrebbero essere presentati. Negli ultimi mesi però, si è parlato molto poco del Mac Pro, il computer fisso di fascia alta che Apple ha sempre avuto come punto fisso per definire la propria potenza e bellezza nel mondo dell’informatica e dei computer, sopratutto nei primi anni 2000, in cui i portatili non avevano le caratteristiche per poter essere considerati ‘computer fissi’ e i tablet ancora non esistevano.

Apple perciò, starebbe pensando di continuare a far vivere il suo gioiellino, cercando di innovare sia sotto l’aspetto del design, ma anche e sopratutto sotto quello delle caratteristiche tecniche, che forse sono il punto principale per un computer fisso. Quale migliore evento quindi, del WWDC 2013, per presentare la nuova generazione del Mac Pro?

I rumors in circolo sono scarsi, poiché il Mac Pro non viene visto come un computer per la massa, sia per la sua grande stazza, ma anche per il prezzo a cui viene proposto, il quale si aggira tra i 2499 e i 3000 dollari. Anche per questo infatti, Apple nel mese di febbraio ha sospeso le vendite dei Mac Pro in Europa. La nuova generazione quindi dovrà essere un mix di bellezza e potenza, abbinato però ad un prezzo più contenuto, così da poter attirare anche gli acquirenti meno esigenti. Tra i rumors trapelati si vocifera di un SSD da 2TB, capace di poter portare il Mac Pro ad eccellenti prestazioni.

Il design potrebbe rinnovarsi nettamente, poiché non viene cambiato già da 2 anni e per questo siamo certi che verrà fatto. Grazie al nostro Dario Crisafulli (@belial90) siamo in grado di prevedere come potrà essere strutturato esternamente, con dei concept mirati al design, che ci fanno capire bene come potrebbe essere modificato e rivoluzionato.

Vi lasciamo quindi al concept creato da Dario, per poter ammirare più da vicino quello che pensiamo possa essere presentato:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS