Xbox One: i nuovi tasti “Menu” e “Vista”

923
0
CONDIVIDI

Settimana scorsa Microsoft ha tenuto un grande evento in occasione della presentazione alla stampa della nuova versione della console di casa, la Xbox One. Ora, a distanza di qualche giorno, iniziano a trapelare le novità della nuova versione. Si parla del nuovo controller, all’apparenza semplicemente ridisegnato per essere più maneggevole ai giocatori, ma che in realtà presenta anch’esso delle novità sia per i giocatori che per gli sviluppatori.

In questa nuova versione, infatti, scompaiono gli ormai classici pulsanti “Start” e “Indietro” a cui eravamo abituati, e fanno invece il loro ingresso i tasti “Menu” e “Vista”. Vediamo cosa cambia nel dettaglio.

Il tasto Menu, corrispondente a quello a destra, permetterà ai giocatori di aprire menu con contenuti specifici, che gli sviluppatori di giochi e di applicazioni potranno creare ad-hoc per aumentare l’esperienza utente. Secondo le parole di Microsoft, potrà essere utilizzato, per esempio, per vedere video interni al gioco e i relativi comandi o per accedere alle opzioni della console.

Il tasto Vista, a sinistra, permetterà agli sviluppatori di far cambiare il punto di vista del gioco o mostrare maggiori informazioni all’interno dei giochi o delle applicazioni in uso. Possiamo immaginarne l’uso nella visualizzazione di una mappa piuttosto che in un sparatutto.

Novità che torneranno sicuramente utili agli sviluppatori e che faranno piacere ai giocatori più incalliti, che avranno modo di utilizzare due ulteriori tasti per controllare ulteriormente meglio le dinamiche del gioco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS