Google Now: ma quanta batteria mi consumi?

1991
0
CONDIVIDI

Da quando Google ha aggiornato la propria app ufficiale Ricerca Google per iOS la batteria del mio povero iPhone ha cominciato a soffrire in modo terribile. Mi sono reso conto solo di recente però che l’app in questione è l’unica presente nel mio dispositivo ad avere la localizzazione perennemente attivata, ovviamente per monitorare la mia posizione e per fornirmi schede Google Now pertinenti.

Nella menù bar è infatti sempre presente il simbolo della localizzazione. Sparisce soltanto quando da Impostazioni>Privacy>Localizzazione disattivo proprio l’app Ricerca Google.

Attualmente l’unico sistema per fornirci schede dettagliate e “in tempo reale” è questo. Speriamo in una soluzione, anche se Google ha più volte smentito il problema. E voi? Registrate lo stesso problema sui vostri iPhone?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS