Samsung acquisisce il 10% del capitale della rivale Pantech

600
0
CONDIVIDI

Pantech, uno dei produttori di smartphone più attivi sul mercato asiatico, vende il 10% del proprio capitale a Samsung, chiudendo così un affare molto importante. Il motivo per cui Samsung abbia fatto questa mossa finanziaria è ancora sconosciuto, me le ipotesi sono varie.

Pantech è sicuramente una società in grande sviluppo, che in pochi anni si è creata un vero e proprio impero, in un mercato come quello asiatico, da sempre molto esigente. Uno dei motivi che potrebbe aver spinto Samsung a questa folle spesa è forse proprio la grande popolarità che il produttore sta accumulando in così poco tempo, andandogli così a rubare una piccola ma importante fetta di mercato.

Oltre al fattore economico della mossa di Samsung, c’è anche da segnalare che la Pantech è famosa per la grande ricerca che fa sull’innovazione, sfornando sempre dispositivi super tecnologici e ricchi di novità, sia dal punto di vista del design che da quello tecnico.

Vega-Iron-1

L’uscita del nuovo Pantech Vega Iron, dispositivo dotato di corpo in alluminio e cornice praticamente inesistente intorno al display, potrebbe aver suscitato l’interesse dei coreani tanto da spingerli verso l’acquisizione di una parte del pacchetto azionario in modo da assicurarsi alcune di queste tecnologie, come già fatto con i 100 milioni di dollari investiti in Sharp per assicurarsi l’accesso ai display IGZO realizzati dal produttore.

fonte | engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS