Playstation 4 VS Xbox One: il gioco si fa duro e i duri iniziano a giocare

2274
0
CONDIVIDI

Dopo Sony, con Playstation 4, anche Microsoft ha finalmente svelato al mondo la sua Xbox One. Entrambe le console sono di tutto rispetto, con potenze hardware impressionanti e filosofie di software uniche. Ma chi vincerà nel giudizio dell’utenza e nelle vendite?

E’ una domanda che si stanno ponendo in molti, sopratutto dopo la presentazione di Microsoft, che ha svelato finalmente un degno avversario di Playstation 4. Stiamo parlando di due console dalle impressionanti caratteristiche hardware, e dal bagaglio di offerte a livello di videogiochi che nessun altro al mondo può permettersi.

Le caratteristiche tecniche però sono il cuore di un’esperienza di gioco, le quali ci fanno apprezzare a pieno non solo le funzionalità della console, ma anche e sopratutto i videogiochi stessi.

Sony Playstation 4 si arma di:

1C6106028-ps4guts.streams_desktop_medium

  • Processore singolo con CPU “Jaguar” x86-64 di AMD, a 8 core + GPU sempre di AMD, della serie Radeon, da 1.84 TFLOPS;
  • 8GB di memoria RAM di tipo GDDR5;
  • Hard disk drive interno, di capienza ancora non specificata, ma sicuramente abbondante;
  • Lettore Blu-ray 6x (capace di leggere ovviamente anche i DVD);
  • Porte USB 3.0;
  • Connessioni Ethernet, WiFi (b/g/n) e Bluetooth 2.1;
  • Uscite audio video HDMI e analogica;
  • Uscita audio ottica digitale.

Microsoft Xbox One si difende con:

Xbox One hardware is seen during a press event unveiling Microsoft's new Xbox in Redmond

  • CPU a 8 core
  • 8GB di memoria di sistema
  • hard disk da 500GB
  • lettore Blu-Ray slot-in
  • Wi-Fi 802.11n con Wi-Fi Direct e Gigabit Ethernet
  • controller con connettività Wi-Fi Direct
  • entrata e uscita HDMI
  • USB 3.0
  • pieno supporto a video 1080p e 4K con audio surround a 7.1 canali
  • Kinect 2.0: incluso nella console, con un sensore all’infrarosso con profondità da 250 mila pixel e videocamera HD

Quelle sovra elencate possono essere considerate caratteristiche tecniche fantascientifiche, a questo dobbiamo anche abbinare i vari motori grafici che le società di sviluppo stanno preparando per la realizzazione dei giochi della prossima generazione, su tutti ricordiamo il Fox Engine, Unreal Engine 4 e il Cry Engine 3.

Schermata 2013-05-22 alle 04.01.56

Oltre alle potenzialità tecniche, anche l’occhio vuole la sua parte, ma per ora non possiamo fare un paragone estetico delle due console, poiché Sony non ha ancora mostrato la sua Playstation 4, ma beneficiando dei dettagli trapelati negli ultimi giorni e basandoci anche sull’estetica dei due controller, possiamo dire con certezza che le due aziende non hanno badato molto a questo aspetto, ma si sono concentrati molto sulla potenza abbinata alle funzionalità.

Un’altro aspetto da toccare è quello delle esclusive dei videogiochi e dei giochi proprietari, per quanto riguarda Sony Playstation 4, è già stato presentato il nuovo Killzone shadow fall, Gran Turismo 6, Watch Dogs, Infamous Second Soon, DriverClub, The Witness e Destiny. Per la nuova Microsoft Xbox One invece, grandi esclusive da parte di EA Sports, con Fifa 14 e Madden NFL, ma anche Forza Motorsport 5, Call Of Duty: Ghosts e Quantum Break.

BDq-YhZCMAEYqn3

Insomma anche per giocare avremmo molte esclusive e offerte speciali da parte delle console, oltre ai rumors che trapelano in queste ultime settimane. Infatti per Playstation 4 si prospetta l’arrivo di Uncharted 4, videogioco simbolo della console di casa Sony, mentre per Xbox One si pensa possa essere presentato a breve anche il nuovo Halo 5. Questi sono solo indiscrezioni, ma le ultime voci vedrebbero questi due titoli con presentazione all’E3 2013, manifestazione fondamentale per i videogiochi e  le console, sopratutto quest’anno, in cui stiamo facendo un salto generazionale che rimarrà nella storia dei videogiochi.

PS4logoWhite

Il nostro augurio, è naturalmente positivo per entrambe le società, con la speranza che possano sviluppare al meglio le loro piattaforme hardware e software, abbinandole a straordinari e potenti motori grafici derivati dai videogiochi che arriveranno in futuro. Che la sfida abbia inizio!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS